II conflitto può essere definito come la presenza di assetti motivazionali contrastanti rispetto alla meta. Può essere presente essenzialmente in 3 ambiti: intrapersonale, interpersonale (tra soggetti in reciproca relazione), ed extrapersonale (rispetto ad un coinvolgimento in una situazione esterna).

Scarica il file PDF conflitto.pdf